Programma didattico di basso elettrico

PRIMO LIVELLO

  • Descrizione e conoscenza dello strumento nelle sue parti
  • Studio della tastiera e impostazione di base delle mani
  • Esercizi per lo scioglimento delle mani (cromatismi)
  • Posizioni fondamentali
  • Esercizi di impostazione della mano sinistra relativi alla posizione dell’ottava
  • Esercizi di lettura ritmica e applicazione di quanto appreso su studi specifici
  • Spiegazione e studio della scala maggiore naturale
  • Legature di valore e punto di valore(applicazione su studi specifici)
  • Utilizzo del plettro con esercizi e applicazioni su quanto studiato
  • Scala minore naturale e relativa minore
  • Scale maggiori e relative minori
  • Approfondimento della lettura musicale (pause, punto e staccato)
  • Il blues (armonia di base del blues)
  • Guida all’ascolto

SECONDO LIVELLO

  • Formazione degli accordi (maggiori settima,minori settima e dominanti)
  • Applicazione degli accordi su studi e brani specifici
  • Armonizzazione della scala maggiore e minore
  • Sviluppo della musicalità
  • Formazione dei rivolti (maggiori settima,minori settima e dominanti)
  • Applicazione dei rivolti su studi specifici
  • Criteri fondamentali per la costruzione di una linea di bassosu accordi dati
  • Studio approfondito dei giri blues maggiori e minori con applicazione dei criteri di costruzione di una linea di basso
  • Scale pentatoniche maggiori e minori
  • Introduzione al walkingbass
  • Anatole
  • Introduzione alla tecnica slap(impostazione corretta delle mani) e note morte
  • Studio di pattern ritmici relativi ai vari stili musicali
  • Guida all’ascolto

TERZO LIVELLO

  • Scala minore armonica e scala minore melodica
  • Studio approfondito e progressivo delle varie tecniche per lo slap su vari pattern ritmici
  • Costruzione di una groove su tonalità maggiori e minori
  • Applicazione delle tecniche slap sulle groove studiate
  • Studio approfondito dell’armonia relativa a vari stili musicali e relativa costruzione della linea di basso adeguata
  • Studio ed applicazione armonico-melodica dei rivolti
  • Studio degli accordi aumentati, semidiminuiti e diminuiti
  • Modi della scala maggiore
  • Armonizzazione delle scale minori armonica e melodica
  • Scale bebop
  • Introduzione al tapping(impostazione delle mani ed esercizi di coordinazione)
  • Studio approfondito del tapping con applicazione pratica su studi e brani specifici
  • Combinazione dello slap con il tapping
  • Guida all’ascolto

N.B. Oltre che alle tecniche strumentali, l’allievo imparerà correttamente la lettura.

Per informazioni: vedi la pagina Contatti